Blog: http://percorsolaterale.ilcannocchiale.it

muovo le ali di nuovo.

supponi, che io sia diverso.
lasci, il tavolo apparecchiato per il tuo prossimo ospite.
mi guidi, nella notte con fragore.
viviamo, nell'inganno di domani.
brindiamo, a favole dai bordi consumati.
ascoltiamo, musica che non fa ballare.
balliamo, immagini sfocate.
non fumiamo, neanche una sigaretta.
eppure, ci atteggiamo come se lo facessimo.
lasciamo, luci accese nella notte che non ha stelle.

scusa se metto la camicia, il mondo รจ un appuntamento troppo importante.

Pubblicato il 5/4/2010 alle 21.15 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web